Ambiente
Il calcolo ed le attività di editing vengono realizzate in un unico ambiente CAD/GIS/Calcolo basato sui prodotti Autodesk dotati del motore base di AutoCAD; quindi: AutoCAD LT, AutoCAD, AutoCAD Map 3D, Civil 3D potenziati dalle applicazioni CADPak, DwGIS e ProRETI sviluppati da I&S.

Grafica e Database

La parte grafica è in DWG senza la necessità di Import/Export tramite DXF in quanto i dati possono essere importati ed esportati anche verso il formato shapefile di ESRI.
La parte Dati si appoggia sullo standard MDB di Access o su SQL Server versione Free. Un modulo opzionale consente di avere come database esterno diversi database. Vedere componente DbE (Database Exchange) del Framework 3wCORE.


Il problema
Ai fini pratici dell'utilizzo quotidiano di uno strumento di calcolo, risultano importanti il motore di calcolo e gli strumenti per alimentarlo.
Nel realizzare un modello di calcolo idraulico, oltre alla parte teorico/matematica, è fondamentale la gestione dei dati necessari al calcolo, che devono essere bonificati, integrati, associati e possibilmente salvati in un DB Storico che conservi la congruenza tra parte grafica e database di input ed output.
 


Applicazioni



Obiettivo

Un modello di calcolo di una rete gas o acqua, necessita di informazioni che derivano da tre fonti: morfologia dei luoghi, database amministrativo e database GIS.

Propedeutiche al calcolo sono quindi le seguenti attività:

  • inserimento e verifica degli oggetti nodo;
  • generazione e controllo delle connessione tra nodi e tubazioni;
  • assegnazione della corrispettiva funzione idraulica ai nodi in funzione
    del fluido come: pompe, nodi erogatori, cabine di primo e secondo salto, ecc.;
  • calcolo ed assegnazione delle quote 3D a tubazioni e nodi (la rete è 2D);
  • assegnazione dei carichi idraulici attraverso apposite curve di consumo
    annuali e giornaliere associate ai vari profili di utenza ed, ovviamente,
    le letture dei consumi.
 

NETModel risponde alle esigenze dell’utente con procedure semplici e generali rivolte non solo all'utilizzo del motore di calcolo integrato ma anche ai diversi motori già disponibili sul mercato.




Tecnologie