Il prodotto MobileRETI utilizza la tecnologia GPS che bene si presta per la realizzazione di rilievi sul campo garantendo precisione e rapidità di esecuzione sia per le operazioni di rilievo di dettaglio sia per tutte le operazioni di tracciamento.
MobileRETI permette di realizzare cartografia GIS in mobilità con l’ausilio del GPS e di effettuare rilievi sul campo in tempo reale laddove necessario (per es. rilievo di cantieri, nuove strade o strade modificate, allacci di edifici, aree di interesse per la Protezione Civile, numeri civici, reti tecnologiche gas, idriche, fognature, guasti sulla rete , ecc.) con l’ausilio di un palmare o di un PC portatile.

Con MobileRETI è possibile inoltre georeferenziare i mezzi dotati di una "scatola nera" (GPS + GSM/GPRS) oppure gli operatori presenti sul territorio dotati di strumenti con GPS, localizzando in questo sul server centrale la loro posizione e scambiando tra di loro dati ed "ordini di servizio".
Il prodotto MobileRETI si basa sull’architettura ORM (Organizzazione delle risorse mobili), utilizza in modo integrato le più recenti tecnologie GIS, GPS, RFID, GPRS, 3G e persegue l’obiettivo di ottimizzare le seguenti macro attività:
  • Servizio al cittadino
  • Programmazione degli interventi e raccolta risposte sul campo.
  • Localizzazione degli oggetti.
  • Certificazione delle attività svolte.

Con MobileRETI si trasferisce la tecnologia WebGIS su una gamma di sistemi portatili che va dagli strumenti di tipo leggero come PDA, laptop, tablet PC, PC Car, dando agli operatori la possibilità di localizzare la loro posizione e di aggiornare direttamente sul campo i dati cartografici.
Con una connessione UMTS, EDGE, GPRS oppure tramite il WiFi è possibile consultate ed alimentare via Internet il server centralizzato WebGIS, che fornisce in tempo reale servizi cartografici e dati.


Il prodotto MobileRETI è perfettamente integrato alla suite ProRETI e 3wRETI.





Tecnologie