Il dato è il carburante del SIT come la benzina per un automobile e l’aggiornamento del dato deve iniziare ancora il giorno stesso dello start up. Non ha senso progettare una autostrada senza distributori così come è impensabile implementare un SIT che non abbia previsto fin dall’inizio risorse, strategie e strumenti adeguati per garantire l’aggiornare puntuale, costante e tempestivo dell’insieme dei dati che rappresentano l’obiettivo principale. Come un auto senza benzina è destinata a fermarsi, così un SIT senza l’aggiornamento dei dati e destinato a non essere usato vanificando ogni investimento.

 

Un SIT non aggiornato, perde l’efficacia per cui è stato creato e diventa uno strumento non più affidabile per gli utenti che, non avendo certezze sui contenuti, perdono gli stimoli ad utilizzarlo. La certezza dell’aggiornamento e della bontà del dato è strategica così come il poter conoscere la sua data di aggiornamento ed il poter risalire a chi ha operato all’aggiornamento.

 

La soluzione al problema dell’aggiornamento non è univoca perché ogni organizzazione, pur perseguendo gli stessi obiettivi e operando nel medesimo settore, adotta soluzioni e strategie diverse. I&S ha studiato, all’interno della Suite SIT.Reti, diverse modalità operative in grado di fornire, risposte generali ma anche adattabili alle diverse esigenze grazie alla flessibilità di software pensati da tecnici prestati all’informatica e quindi vicini al modo di pensare del tecnico operativo.

 

Queste funzionalità sono disponibili su strumenti desktop in ufficio, ma anche su strumenti portatili in mobilità, quali potenti ed affidabili Pc Notebook Rugged.

 

Le modalità operative, i software e gli strumenti hardware che I&S mettere in campo sono i più svariati e dipendono molto anche dalla tipologia dell’informazione da trattare. Un ruolo importante hanno assunto oggi gli strumenti hardware da utilizzare in modalità mobile.

 

Le informazioni da trattare sono schematizzabili in 3 macro argomenti:

 

Cartografia di base

E’ questa una tipica attività “off line” per la quale sono usabili le funzionalità messe a disposizione dalle applicazioni del Mondo CAD quali CAD Utility, Digitalizzazione, Gestione Raster ed altre

Tematismi rilevati sul territorio

I tematismi sono quelle informazioni che vengono aggiunte alla cartografia di base tramite dei graficismi di rappresentazione quali: punti (simboli), line e polilinee (continue o tratteggiate) e poligoni (colori e rettinature).

Attributi degli oggetti dei tematismi

Uno degli attributi importanti dell’oggetto è la sua posizione geografica in cartografia. Ciò consente di farne una ricerca per indirizzo (via e civico) e dare una rappresentazione spaziale della distribuzione dei valori degli attributi (pressione dei fluidi, anno di posa, materiale di costruzione, etc).