0461 402122 9:00 - 12:00 | 14:00 - 17:00
Richiesta informazioni
Contatti
Supporto
Menu

Comuni Ricicloni 2022

News pubblicata il 7 Dicembre 2022
Ambiente e rifiuti ComuniRicicloni raccolta differenziata Tariffa Puntuale

I dati relativi alla 29esima edizione del rapporto di Legambiente

Quali sono i Comuni più virtuosi in Italia in tema di raccolta differenziata?
Come ogni anno, anche nel 2022 Legambiente ha fatto il punto sullo stato dell’arte della diffusione delle pratiche di raccolta differenziata da parte delle amministrazioni comunali. L’appuntamento con il dossier “Comuni Ricicloni” è infatti arrivato alla sua 29esima edizione ed ha riservato anche alcune sorprese.

I dati

In totale sono stati 590 i Comuni Rifiuti Free del 2021, ovvero quelli che possono vantare un produzione pro-capite di spazzatura smaltita inferiore ai 75 Kg. La cifra è un po’ più deludente rispetto allo scorso anno, quando le realtà comunali a zero rifiuti erano state 623 e ci riporta a livelli simili a quelli del 2020.
Secondo Legambiente, che cura il rapporto, “a pesare sul risultato soprattutto gli effetti della pandemia che ha obbligato a conferire nell’indifferenziato tutti i rifiuti prodotti dai contagiati, portando da un lato alla diminuzione della percentuale di raccolta differenziata, dall’altro all’aumento della produzione pro-capite di rifiuto da avviare a smaltimento (compreso tra 1 e 5 Kg/pro-capite/anno, con qualche punta intorno ai 10 Kg/pro-capite/anno).

Questi effetti, tuttavia, non hanno fermato la costante crescita del Sud Italia, che conta 167 Comuni Rifiuti Free per il 2021, cinque in più rispetto allo scorso anno.

Il primato resta però del Nord Italia con 391 comuni virtuosi, nonostante la decrescita (meno 32 comuni premiati rispetto allo scorso anno), mentre il Centro resta marginale con 32 comuni, sei in meno rispetto al 2021.

Le Regioni più virtuose

Ma in quali Regioni si concentra il maggior numero di Comuni Rifiuti Free? Nella classifica spiccano:

  • il Veneto (26,8%)
  • il Trentino-Alto Adige (20,9%)
  • Friuli-Venezia Giulia (18,1%)
  • Campania (14,7%)

Fra gli enti più virtuosi d’Italia siamo felici di poter annoverare anche alcuni comuni che si avvalgono di software e tecnologie fornite da I&S.

Nella categoria Consorzi sopra i 100 mila abitanti troviamo:

  • CONSORZIO DI BACINO PRIULA che resta saldamente al 1° posto.
  • AIMAG S.p.A. che si è classificato al 3° posto, risalendo di una posizione rispetto al risultato del 2021.
  • A&T 2000 S.p.A. che si è classificato al 10° posto (in discesa rispetto all’ottavo dello scorso anno).
  • ALEA SpA, che occupa quest’anno il nono posto della classifica.

Nella categoria Consorzi sotto i 100 mila abitanti troviamo:

Per scoprire di più scarica il dossier completo.

SCARICA IL DOSSIER