0461 402122 9:00 - 12:00 | 14:00 - 17:00
Richiesta informazioni
Contatti
Supporto
Menu

Ordini di lavoro

Mobilita Soluzioni

Gestione attività squadre operative ed ottimizzazione

TASKI è un APP Android pensata per lo svolgimento in mobilità di ordini di lavoro e specifiche attività di diverso tipo in maniera certificabile in termini di tempo e di quello che viene fatto.  Lo strumento permette di prendere in consegna delle schede di lavoro (missioni) e di potervi interagire in modalità elenco, con raggruppamento per via, o in Mappa. Selezionati i punti di intervento, detti obiettivi, è possibile navigare ad essi con uno strumento di navigazione esterno semplificato.

La rendicontazione degli interventi è consultabile nell’apposito cruscotto di LeOWeb, dal quale è possibile verificare il risultato delle attività svolte sul campo dalle squadre operative. Le missioni e il relativo stato di avanzamento vengono mostrati in tempo reale sulla base di quanto previsto in fase di progettazione. E’ anche possibile analizzare le attività dal punto di vista del controllo di gestione attraverso un cruscotto di controllo basato su strumenti di Pivot e Business Intelligence.


Attività personalizzabili e “mini-flussi”

Lo strumento di campo con cui validare le attività svolte è personalizzabile. E’ possibile configurare per ogni attività un diverso mini-flusso (wizard) da seguire composto da diverse maschere di inserimento dati  come potrebbe essere ad esempio l’attività di consegna di un contenitore. Ad oggi sono diverse le funzionalità di inserimento dati configurate come (lettura barcode e RFID, validazione codice attrezzatura, raccolta firma grafometrica, scatto fotografico ecc..).

Dettaglio della soluzione


Progettazione e Pianificazione

Dalla centrale è possibile visualizzare le attività da svolgere e programmarne l’intervento creando diverse missioni, anche detti ordini di lavoro.
E’ poi possibile pianificarne l’esecuzione definendo quando intervenire ed assegnando le schede di lavoro ad un singolo operatore o squadra.


Esecuzione attività sul campo

TASKI supporta l’operatore nello svolgimento delle attività di campo permettendo di certificare quanto viene svolto (fotografia, lettura RFID, raccolta firma ecc..)
Le attività vengono mostrate secondo una sequenza di intervento ottimizzata con cui è possibile interagire sia in modalità elenco che in Mappa.

Rendicontazione attività

LeOWeb permette di verificare, in tempo reale, lo stato delle attività svolte sul campo dagli operativi. Nel dettaglio di ogni singola missione è possibile verificare l’esito di ogni obiettivo ed eventuali annotazioni e/o anomalie segnalate.

ICOSka è una soluzione volta a tracciare la movimentazione dei container sul territorio che, più comunemente chiamati scarrabili, vengono utilizzati per la Raccolta di Rifiuti e materiali “speciali”.

Da apposito portale Web è possibile monitorare l’ultimo luogo di scarico dei container ed analizzare in mappa tutte le movimentazioni, depositi, prelievi e svuotamenti fatti nel tempo. In automatico il sistema traccia il dettaglio di tutte le movimentazioni svolte permettendo all’utente di estrarre stampe PDF e reportistica utile alla rendicontazione dell’attività svolta.

Il posizionamento e movimentazione dei cassoni può essere fatta in modalità completamente manuale tramite l’utilizzo di apposita APP Android oppure in maniera completamente automatica. In quest’ultimo caso sul mezzo viene installata una strumentazione industriale per l’identificazione, tramite tecnologia RFID UHF, degli scarrabili sui quali viene installato un TAG di rilevazione a lungo raggio.

Il sistema può essere integrato con un software di gestione e programmazione delle attività, o con eventualmente altri programmi di terze parti.

Funzionalità caratterizzanti


Dove si trovano i cassoni?

Visualizzazione in Mappa di tutti i cassoni scarrabili con possibilità di visualizzare lo storico dei posizionamenti e quali siano i mezzi più vicini per efficientarne il ritiro.


Carico e Scarico automatico

Grazie ad una antenna RFID UHF montata sul retro del mezzo scarrabile ed un TAG RFID univoco che identifica il cassone, ad ogni attività di carico e scarico il sistema rileva la movimentazione in automatico senza intervento dell’operatore.

Ottimizzazione attività

La piattaforma Web permette di progettare ed ottimizzare le attività di ritiro e svuotamento dei cassoni  ottimizzando il servizio ed i giri sul territorio. L’operatore dal campo dal proprio Smartphone Android potrà essere guidato ad ogni cassone e segnalare eventuali anomalie dal campo.

Maggiori info

I&S di Trento, Azienda storica del GIS, torna in ASITA dove presenterà le Tecnologie GIS-IT applicate al mondo dei Rifiuti.
Saranno presentati anche i risultati di un progetto di Ricerca sulla Mobilità.

Martedì 12 novembre 14.00 – 18.30
CORSO gratuito con Crediti Formativi a cura di I&S Informatica e Servizi – Sala Marconi
Dal Porta a Porta alla Tariffa Puntuale: Metodi e Tecnologie per la Raccolta dei Rifiuti in una città intelligente
Relatore: Pierluigi Fedrizzi, I&S Informatica e Servizi
Durante il corso saranno presentate le Tecnologie Abilitanti per applicare la Tariffa Corrispettiva e a chi avrà partecipato sarà fatto omaggio del Manuale d’USO – Rivoluzione TARIP.
Crediti Formativi per Geometri (4 CFP per mezza giornata oppure 8 CFP per intera giornata), Agronomi e Forestali (CFP come da regolamento CONAF 3/2013).

Mercoledì 13 novembre 11.30 – 13.00
Workshop a cura di I&S Informatica e Servizi – Sala Marconi
Toponomastica e Georeferenzazione proporzionale alla finalità
Relatore: Giuseppe Angelini, I&S Informatica e Servizi

Mercoledì 13 novembre 17.00 – 19.00
SESSIONE PLENARIA POSTER – APERIPOSTER

PROGRAMMA

ISCRIZIONE

ICOSka è una soluzione volta a tracciare la movimentazione dei container sul territorio che, più comunemente chiamati scarrabili, vengono utilizzati per la Raccolta di Rifiuti e materiali “speciali”.

Da apposito portale Web è possibile monitorare l’ultimo luogo di scarico dei container ed analizzare in mappa tutte le movimentazioni, depositi, prelievi e svuotamenti fatti nel tempo. In automatico il sistema traccia il dettaglio di tutte le movimentazioni svolte permettendo all’utente di estrarre stampe PDF e reportistica utile alla rendicontazione dell’attività svolta.

Il posizionamento e movimentazione dei cassoni può essere fatta in modalità completamente manuale tramite l’utilizzo di apposita APP Android oppure in maniera completamente automatica. In quest’ultimo caso sul mezzo viene installata una strumentazione industriale per l’identificazione, tramite tecnologia RFID UHF, degli scarrabili sui quali viene installato un TAG di rilevazione a lungo raggio.

Il sistema può essere integrato con un software di gestione e programmazione delle attività, o con eventualmente altri programmi di terze parti.

Tracciabilità movimentazioni scarrabili automatica o semi-automatica

ODS (On Demand Service) è un sistema che in sinergia con un eventuale sistema di navigazione di bordo, consente di migliorare il servizio di raccolta dei rifiuti differenziati.

E’ possibile automatizzare la prenotazione di un servizio (es. cambio contenitore, svuotamento contenitore ecc.) riconoscendo il chiamante dal numero e registrando la richiesta selezionata tramite tastierino numerico. La richiesta può in seguito essere processata in diverse modalità tra cui ad esempio essere inviata al sistema di Navigazione sui mezzi della raccolta Rifiuti.

Esempi di utilizzo

Gestione prenotazioni

Sistema di raccolta automatico

Call center 24/24h per la prenotazione automatica di un servizio tramite centralino Voip dedicato. Nel mondo dei rifiuti ad esempio il cambio di contenitore, la richiesta vuotamento e molto altro.
ODS è in grado di ricevere fino a 10 call contemporanee e notificare al chiamante i tempi di esecuzione del servizio per cui si è prenotati.

Raccolta tradizionale

Radio Taxi Rifiuti
Gestione dinamica di un percorso di raccolta Porta Porta domestico. Un mezzo si muove, guidato dal navigatore di bordo lungo uno percorso di raccolta assegnato. Gli utenti abilitati al servizio possono segnalare, con una semplice chiamata, l’avvenuta esposizione del bidoncino. Il sistema riconosce l’utente chiamante, chiude la telefonata ed invia al mezzo l’informazione per istruire su come comportarsi a seconda che il mezzo si trovi prima o dopo il punto “On Demand”.

Raccolte speciali

Case sparse e servizi a bassa frequenza (umido, verde, ingombranti..)
Un mezzo si muove, guidato dal navigatore di bordo lungo uno percorso programmato, che può però variare sulla base delle richieste raccolte dal sistema ODS. Questo consente di automatizzare la ricezione delle richieste e di avvisare il chiamante, tramite un SMS, indicando il tempo entro il quale il mezzo potrà passare a ritirare. ODS minimizza il tempo di esposizione dei materiali.

BoxStar è una soluzione volta ad aumentare l’efficienza delle attività di certificazione e conteggio degli svuotamenti nella Raccolta Differenziata Porta a Porta finalizzata alla Tariffazione Puntuale. Garantisce un conteggio certificato degli svuotamenti in tempo reale e la geolocalizzazione delle attività di svuotamento con eventuali anomalie segnalate dall’operatore dal territorio.

La soluzione consiste di una strumentazione industriale IP68 per la lettura RFID UHF (860 – 960 MHz ad alta frequenza) e di una pulsantiera IP65 dotata di più tasti e segnalatori acustici e visivi. Le modalità di posizionamento della strumentazione sono molteplici e dipendono dalla modalità operativa: a lato del mezzo o vicino al volta cassonetti, nel caso dell’antenna, in cabina o esternamente nel caso della pulsantiera. Un monitor o strumento di visualizzazione è applicabile opzionalmente ma non è ritenuto indispensabile. L’insieme è configurabile ed aggiornabile da Remoto.

 

Come funziona

In fase di vuotamento l’operatore ecologico può attivare la strumentazione tramite pulsantiera dedicata dalla quale può segnalare eventuali anomalie (es. Rifiuto non conforme, Doppia lettura, Mastello rotto ecc.). In alternativa l’antenna può essere anche attivata automaticamente tramite il collegamento a dei segnali sul mezzo, come ad esempio la presa di forza, o alla sosta del mezzo.

Le letture vengono georeferite e inviate alla Sala Controllo dove possono essere consultate in tempo reale. Grazie alla comunicazione bidirezionale tra BoxStar e la Centrale Operativa è possibile in qualsiasi momento inviare alla strumentazione nuove configurazioni garantendo così la Compliant 4.0 del sistema.

E’ supportata la gestione di liste di contenitori “speciali”, più comunemente chiamate Blacklist, che permettono all’operatore di riconoscere direttamente sul campo, con un avviso acustico e visivo, alcuni bidoni per cui è stato ad esempio pianificato il ritiro in quanto rubati o contenitori da sostituire per manutenzione.

Esempi di installazione

Sistema RFID BoxStar - Installazione semplice su posteriore mezzo

Posteriore Automatica

Posizionamento antenna su parte posteriore del mezzo per lettura automatica di contenitori carrellabili ed azionamento con presa di forza.

Sistema RFID BoxStar - Installazione con pulsantiera su laterale

Laterale Manuale

Posizionamento antenna su parte laterale con attivazione manuale con pulsantiera ed inserimento anomalie di servizio.

Sistema RFID BoxStar - Installazione posteriore su compattatore

Automatica e lettura Sacchi

Posizionamento antenna RFID su posteriore alto del mezzo per lettura automatica di sacchi RFID UHF svuotati da cassone carrellato.

LeOCar è un Navigatore evoluto sviluppato da una azienda esperta di GIS che da anni si occupa di applicazioni per il territorio. Rispetto ai navigatori commerciali più noti, e solo apparentemente analoghi, sviluppa una filosofia funzionale che lo porta ad essere un vero Co-Pilota ed un puntuale assistente alla raccolta porta porta dove cartografia, percorsi e grafo stradale sono unici e condivisi con la parte di centrale, detta LeOWeb, ove viene progettato il servizio e con cui scambia informazioni bi-direzionali rendendolo così Compliance con i finanziamenti 4.0.

Un GIS di bordo per la raccolta rifiuti

La cartografia ed il grafo stradale sono unici e condivisi con la Sala Controllo Web dove vengono progettati i percorsi e si aggiornano automaticamente quando i mezzi entrano nell’area di rimessa dotata di connettività WiFi. I percorsi sono invece aggiornabili anche direttamente sul campo tramite connettività SIM dando così la possibilità di trasferire eventuali missioni incomplete ad altri mezzi.

Durante la fase di raccolta l’autista viene guidato passo passo, “Porta a Porta”, su dove fermarsi e dove raccogliere, grazie ad interfaccia molto intuitiva ed un assistente vocale chiaro ed ottimizzato per non disturbare troppo l’autista. A video viene sempre mostrata la percentuale di completamento della missione ed eventuali tempi di ritardo o anticipo rispetto ai punti di controllo definiti in fase di progettazione.

Il responsabile operativo può sempre mettersi in comunicazione con i mezzi inviando dei messaggi testuali o georeferiti, anche detti bersagli, che verranno notificati all’autista in tempo reale o in fase di avvicinamento al punto definito lato centrale.

Nel caso in cui l’autista uscisse dal percorso programmato, detto più comunemente fuori percorso, il sistema se ne accorge automaticamente e lascia all’autista la possibilità di inserire la motivazione della deviazione. Dal campo l’autista potrà anche segnalare eventuali anomalie rilevate e georeferite (es. Rifiuti abbandonati, mancanza strada, problema di navigazione) e consultabili in seguito da centrale.

Peculiarità navigatore

LeOCAR | Rotonde ed indicazione del tipo di raccolta

Navigazione evoluta

Stato di completamento raccolta,
ritardi o anticipi rispetto checkpoint,
modalità di raccolta (doppio lato, singolo lato)
e tematizzazioni in mappa per maggior comprensione.

LeOCAR | Motivazioni uscita di percorso

Deviazione percorso

Il navigatore in automatico traccia
l’uscita di percorso e richiede la motivazione
all’autista per tenere traccia dell’attività.

LeOCAR | Diverse funzionalità ed opzioni

Scalabilità e personalizzabilità

Navigatore basato su tecnologia proprietaria I&S
che garantisce elevato livello
di personalizzabile rispetto
a Navigatori commerciali.

LeOCAR e LeOWeb | Progettazione raccolta rifiuti integrata

Integrazione con Sala Controllo

Le missioni vengono progettate lato centrale
ed inviate al dispositivo sul campo.
La rendicontazione del servizio è
consultabile da Sala Controllo.
Maggiori info

LeOWeb è una sala controllo evoluta per il Fleet Management e per il controllo delle attività ad essa correlate, con una forte specializzazione nel dominio della raccolta dei rifiuti e con un cuore tecnologico GIS. Il tutto volto a monitorare e certificare tempi e Kilometri percorsi da mezzi, operatori e strumentazioni specifiche: sensoristica, lettori RFID, sistemi di pesatura; preziosa ed indispensabile fonte per quanto richiede ARERA.

La prima versione risale a 10 anni fa ed è nata come una “sfida”. Si voleva poter progettare via Web il servizio di raccolta rifiuti ed assegnare un operatore ad un mezzo che dovesse svolgere il servizio in una zona non conosciuta dall’operatore. Il tutto con l’obiettivo di garantire una maggior turnazione del personale, limitare il continuo ri-addestramento  ed uniformare i criteri secondo cui organizzare le zone di raccolta.Unica centrale Web per il Monitoraggio e Progettazione

Lo strumento, totalmente Web nativo ed offerto in Cloud, presenta diverse funzionalità tipiche dal mondo del GIS / SIT (Geographical Information System / Sistemi Informativi Territoriali) tanto da permettere: utilizzo di cartografie proprietarie, assi stradali personalizzati, fino a spingersi alla possibilità di editare lo stradario direttamente da Web per poter aggiungere in autonomia eventuali tronchi di strada privati e mancanti nelle cartografie commerciali più comuni.

Moduli e funzionalità

LeOWeb | Monitoraggio GPS in tempo reale dei mezzi

Monitoraggio puntuale

Posizioni GPS in tempo reale, allarmi, storico percorsi ed attività svolte da mezzi e squadre sul territorio.
Il tutto governato da uno strumento GPS di campo (blackbox) avanzato dotato di cuore Linux programmabile.

LeOWeb | Progettazione percorsi e Navigazione integrata

Progettazione e Navigazione

Strumenti GIS per la progettazione di percorsi con infografiche di dimensionamento attività e possibilità di inviare i giri ai navigatori sul mezzo.
Possibilità di editare lo stradario modificando la viabilità ed aggiungendo vie e strade non presenti.

Maggiori info
LeOWeb | Dettaglio percorrenze ed attività svolte

Rendicontazione

Analisi percorrenze e consuntivazione automatica tra attività progettate e realizzate con analisi visivo in mappa delle anomalie.

LeOWeb | Riepilogo svuotamenti

Svuotamenti e Misurazioni

Certificazione attività di raccolta puntuale tramite sistemi RFID portatili e fissi installati sul mezzo.
Possibilità di raccogliere misurazioni in termini di volume o peso tramite integrazione con sistemi di pesatura.

Maggiori info

Squadre operative e Mezzi sempre sotto controllo

La nostra suite, denominata LeO (Localizzazione ed Organizzazione) si compone di diversi soluzioni applicative e prodotti per la progettazione e monitoraggio delle attività di mezzi e persone in continuo movimento sul territorio. Il valore aggiunto di tale soluzione è quello di avere un’unica centrale operativa Web dalla quale centralizzare l’organizzazione e allo stesso tempo poter monitorare in tempo reale l’operato dei mezzi e delle squadre dislocate sul territorio.