0461 402122 9:00 - 12:00 | 14:00 - 17:00
Richiesta informazioni
Contatti
Supporto
Menu

Isole Ecologiche e Raccolta a Tariffa Puntuale

News pubblicata il 20 Agosto 2021
articolo cdr cerd crm crr gsa isoleecologiche pilloletarip

Metodi di gestione diversa ma stesso risultato ai fini della Raccolta Differenziata a Tariffa

Il CRM Centri di Raccolta Multi-materiale rappresentano la 3° gamba della Raccolta Differenziata a Tariffa. Il DM TARIP infatti, nel chiarire che la Tariffa è basata sulla quantificazione del RUR (Rifiuto Urbano Residuo) e che il peso può essere indiretto, parla di correttivi alla parte variabile della Tariffa per i conferimenti nei CRM con identificazione dell’utenza e quantificazione semplificata della frazione. Gli Art.9, pt.2 ed Art. 4, pt.4, chiarita la questione del peso indiretto, per la quantificazione delle frazioni consegnate ai CRM (Art. 4, pt. 4), afferma essere ammessi sistemi di misurazione\quantificazione semplificati e quindi senza uso di pesature dirette.

Monitoraggio accessi e conferimenti

Per monitorare i flussi di utenze e frazioni conferite si scontrano principalmente due filosofie. Una prima prevede che il cittadino faccia tutto in autonomia compresa l’autoidentificazione e la quantificazione del rifiuto conferito demandando la supervisione del tutto ad un sistema di telecamere. Una seconda prevede la presenza di uno o più operatori, in funzione della dimensione dell’isola dotati di Smartphones o Palmari Android (vedi la nostra soluzione ICOCerd) atti ad identificare l’Utenza tramite una tessera Sanitaria (sconsigliata) o EcoCard (consigliata).

Leggi l’articolo su GSA

Articolo pubblicato sulla Rivista GSA Igiene Ambientale (2021-02)