0461 402122 9:00 - 12:00 | 14:00 - 17:00
Richiesta informazioni
Contatti
Supporto
Menu

Convegno Ecomondo 2022

News pubblicata il 26 Ottobre 2022
ARERA Convegno Ecomondo Fiera TQRIF

TQRIF e qualità del servizio Rifiuti: come arrivare preparati


Aggiornamento del 16 novembre 2022: 

Il convegno si è regolarmente svolto e desideriamo ringraziare i partecipanti per l’attenzione.
Nel caso non foste riusciti a partecipare e foste interessati ad accedere al materiale presentato, vi invitiamo a contattarci inviando un’email a marketing@ies.it


Il 1 gennaio 2023 entrano in vigore i nuovi standard minimi, tecnici e contrattuali, definiti da ARERA nel TQRIF (Testo unico per la regolazione della qualità del servizio di gestione dei rifiuti).

Quali sono gli obblighi previsti per gli Enti Gestori? Quali dati sarà essenziale tracciare e raccogliere per poter adempiere alle richieste di ARERA? E soprattutto come possono gli Enti Gestori arrivare preparati all’appuntamento?

Partendo dall’analisi dei singoli obblighi specifici previsti, andremo a fare una panoramica sulle soluzioni informatiche, presenti e future, a disposizione degli Enti Gestori per adeguarsi e in tempi brevi.

Essenziale per raggiungere l’obiettivo è infatti scegliere partner tecnologici affidabili e con esperienza specifica, e strumenti disegnati appositamente per tracciare le KPI (key performance indicators) tipiche del mondo Rifiuti.

Vedremo insieme come la soluzione SMART WASTE di I&S risponde a questi requisiti, in quanto nativamente pensata per garantire la misurazione quantitativa e qualitativa dei dati. Nata dalla ventennale esperienza di I&S in ambito Rifiuti, SMART WASTE è una piattaforma in cloud “plug-n-play” pronta all’uso che, senza ulteriore lavoro o integrazioni con altri software CRM o di Business Intelligence, garantisce risposte ed indicatori certi per ottenere l’ARERA-compliance.

La partecipazione al convegno è totalmente gratuita e garantita per i primi 50 iscritti.


SAVE THE DATE: 

TQRIF e qualità del servizio Rifiuti: come arrivare preparati
Scopri SMART WASTE, la piattaforma software in Cloud che in maniera plug-and-play traccia e misura la qualità del servizio e fornisce gli indicatori di qualità ARERA


Mercoledì 9 novembre 2022 ore 15:30 – 17.00


Area Convegni – Padiglione C4 di Rimini Fiere

 

 

 

Aggiornamento del 16 novembre 2022

Anche l’edizione 2022 di Ecomondo si è conclusa con moltissime soddisfazioni per I&S. Sono stati numerosi i visitatori che si sono fermati allo stand per richiedere informazioni e conoscere meglio la nostra suite di prodotti per il waste management.

In particolare c’è stata grande curiosità e interesse per le novità implementata più di recente e che consentono agli enti gestori di misurare diversi parametri riconducibili agli indicatori TQRIF di ARERA. Non è infatti un caso se il convegno organizzato quest’anno verteva proprio sull’argomento TQRIF e qualità del servizio Rifiuti.

Numerosi anche i clienti, partner e fornitori che abbiamo avuto il piacere di ritrovare ad Ecomondo e che ringraziamo per averci dedicato un saluto.

Nel caso non siate riusciti a passare a trovarci ad Ecomondo durante i giorni di fiera, potete ancora fare un tour virtuale del nostro stand al seguente link:
TOUR VIRTUALE STAND I&S

Vi aspettiamo nel 2023!

Istantanee di I&S a Ecomondo 2022


Mancano esattamente 3 settimane alla 25sima edizione di Ecomondo, l’evento di riferimento in Europa per la transizione ecologica, l’economia circolare e rigenerativa. Anche quest’anno I&S Informatica e Servizi sarà presente con il proprio stand, pronta ad accogliere clienti, visitatori e partner.

Come sempre sarà l’occasione perfetta per parlare insieme di tecnologie per il waste management, con un focus specifico sui temi più attuali, quali ad esempio le disposizioni di ARERA in tema di qualità del servizio riassunte nel testo unico meglio conosciuto come TQRIF.

CONVEGNO GRATUITO

Anche quest’anno abbiamo organizzato un momento di approfondimento su uno dei temi caldi del momento, ovvero il TQRIF di Arera, il documento che specifica quali indicatori di qualità, tecnica e contrattuale, l’Autorità inizierà a breve a richiedere agli Enti Gestori.
Per saperne di più sui temi trattati al convegno e su come partecipare
LEGGI ARTICOLO DEDICATO

SPAZIO ESPOSITIVO

Come sempre inoltre saremo felici di ospitarvi presso il nostro stand , ad in particolare ci piacerebbe potervi raccontare in prima persona tutte le funzionalità del modulo HELP DESK, lo strumento ARERA-ready per la gestione delle richieste dei clienti, studiato e disegnato per essere nativamente pronto a fornire i dati e gli indicatori di performance utili a soddisfare le richieste di ARERA. Saremo felici di mostravi tutte le potenzialità di questo modulo in una demo live.

ECOMONDO 2022 – Save the date

 

Dove

Quartiere fieristico di Rimini
Padiglione C4, stand 12

Quando

Da martedì 8 a venerdì 11 novembre 2022,
dalle 9.00 alle 18.30

Un’occasione internazionale importante per rimettere a tema la gestione dei rifiuti dove, nonostante alcune disastrose situazioni, in realtà l’Italia eccelle a livello europeo e quindi anche mondiale.

Per questo motivo I&S sarà presente con uno stand per tutta la manifestazione ma anche con un intervento approvato dall’organizzazione del Call for Papers:

Pay As You Throw: il metodo delle 4 fasi per un modello vincente di gestione dei rifiuti

sala delle conferenze, mercoledì 22 giugno ore 12.40

Questa sessione illustrerà come un modello di tariffazione a corrispettivo (=paga per quello che produci) può migliorare l’ambiente, far risparmiare e rendere più sostenibile il trattamento dei rifiuti. Proveremo quindi a rispondere alle seguenti domande:

  • perché è importante applicare la tariffa puntuale o corrispettiva?
  • quali sono i problemi che ci aspettiamo di risolvere e gli scopi che pensiamo di raggiungere?
  • come realizzare un sistema di misurazione che funzioni?
  • quali sono le strategie applicabili alle diverse situazioni?
  • quali sono le tecnologie ed i metodi da adottare e quali gli errori da evitare?

Vi aspettiamo anche nell’area espositiva allo Stand 300:

Per tutti i 3 giorni di manifestazione saremo a disposizione per presentare la nostra piattaforma software e tutte le tecnologie RFID e GPS per la gestione della Raccolta dei Rifiuti con oltre 20 anni di specializzazione nel tema della Tariffa Puntuale.

Inoltre, vi racconteremo come le nostre soluzioni vengono impiegate sul campo alla luce delle normative attuali e delle novità in arrivo:

  • Help Desk: uno CRM scalabile per la gestione del cliente e l’evasione certificata delle richieste finalizzate ad ARERA. Per maggiori informazioni clicca qui.
  • Taski Evo: uno strumento per la gestione degli ordini di lavoro dal campo.
  • 3WGIS: il nuovo WebGIS con cuore QGIS. Per maggiori informazioni clicca qui.

Maggior Informazioni

Venerdì 29 ottobre 2021 ore 10:00 – 11.00
Presso Area Sopraelevata Padiglione A4 di ECOMONDO (Rimini Fiere)

Presentazione Iscriviti al convegno

Valpe Ambiente S.r.l., Ente Gestore dei Rifiuti a cui fanno riferimento 17 comuni nella provincia di Belluno ha adottato, per i comuni della Comunità Montana Agordina, un nuovo strumento dedicato al cittadino denominato Sportello Online. Da casa o da qualsiasi dispositivo mobile il cittadino può interagire con la società di gestione dei rifiuti per prenotare servizi e consultare la propria posizione come ad esempio: contenitori in uso, svuotamenti effettuati, fatture emesse e dati anagrafici. È inoltre possibile anche aprire un nuovo contratto o chiuderne uno vecchio, inviare richieste per modificare e aggiornare le proprie informazioni, cambiare i contenitori e molto altro ancora.

Lo strumento nasce offrendo da subito le funzionalità per gestire le richieste più ricorrenti e in futuro potranno esserne implementate di nuove, anche a seconda delle esigenze che il cittadino potrà evidenziare.

Mercoledì 27 ottobre 2021 ore 15:30 – 17:00
Presso Area Sopraelevata Padiglione A4 di ECOMONDO (Rimini Fiere)

Presentazione Iscriviti al convegno

REVET SpA è una società a capitale prevalente pubblico partner dei gestori di igiene urbana della Toscana. Gestisce il servizio di svuotamento delle campane taggate, con RFID UHF, delle raccolte differenziate degli imballaggi in plastica, vetro, alluminio, acciaio e tetrapak in oltre 200 amministrazioni comunali (80% circa della popolazione Toscana). Il partner scelto per questo ambizioso progetto, è la nota società d’ingegneria I&S Informatica e Servizi srl di Trento, che da oltre 20 anni si occupa di integrazione di tecnologie e sviluppo software per la gestione ed ottimizzazione del servizio di raccolta sul territorio.

Il sistema è composto da una centrale di controllo LeOWEB che interagisce in tempo reale e bidirezionale con un sistema di navigazione a bordo mezzo denominato LeOCAR, che guida ed assiste l’autista nell’esecuzione sul campo delle attività programmate. Tramite la suite LeO, il personale di REVET monitora e gestisce l’intera flotta e lo stato di completamento delle missioni di svuotamento delle campane, avendo a disposizione cruscotti di analisi, grafici e mappe GIS che mostrano lo stato delle attività in tempo reale.

Il processo di automazione e consuntivazione risulta così spinto che, una volta raccolti i dati dal campo, vengono controllati e validati dallo staff di REVET e poi inviati in maniera massiva tramite API a sistemi informativi dei gestori, tra cui quello di ALIA Servizi Ambientali Spa, che controlla il 51% della stessa REVET.

L’anno scorso, come azienda, abbiamo deciso di non partecipare ad ECOMONDO 2020. La scelta è stata difficile ed ha rappresentato un atto di coerenza e di responsabilità nei confronti della situazione delicata dovuta alla Pandemia da Covid19.

Quest’anno, I&S Informatica e Servizi, è felice di tornare con il proprio stand a ECOMONDO presso Rimini Fiere. Ci troverete nell’area espositiva A4 insieme a tutte le aziende della Provincia Autonoma di Trento dove presenteremo la nostra piattaforma software e tutte le tecnologie RFID e GPS per la gestione della Raccolta dei Rifiuti con oltre 20 anni di specializzazione nel tema della Tariffa Puntuale.

Inoltre, vi racconteremo come le nostre soluzioni vengono impiegate sul campo alla luce delle normative attuali e delle novità in arrivo.

In quest’occasione, presenteremo diverse novità:

  • Modulo Help Desk: uno strumento scalabile per la gestione del cliente e l’evasione certificata delle richieste finalizzate ad ARERA. Per maggiori informazioni clicca qui.
  • Taski Evo: uno strumento per la gestione degli ordini di lavoro dal campo.
  • 3WGIS: il nuovo WebGIS con cuore QGIS. Per maggiori informazioni clicca qui.

Ingresso Omaggio Dettaglio Fiera

Convegni in Fiera

  • Raccolta Stradale: ottimizzazione, navigazione e certificazione del servizio – mercoledì 27 ottobre ore 15:30. Per scoprire di più clicca qui
  • Il cittadino al centro del progetto TARIP venerdì 29 ottobre ore 10:00. Per scoprire di più clicca qui

 

 

Mercoledì 6 novembre 2019 ore 16:30- 18.00
Presso Area Sopraelevata Padiglione A4 di ECOMONDO (Rimini Fiere)

Presentazione Iscriviti al convegno

Software e Tecnologie Smart a supporto dell’operatore di un Centro di Raccolta multifunzionale: due casi d’uso..

Il Decreto TARIP del 2017 ha imposto un cambio di paradigma sostanziale nella gestione delle Isole Ecologiche e dei Centri Comunali di Raccolta portando gli Enti Gestori ad affinare la gestione ed il controllo dei conferimenti. La sfida è quella di cercare di velocizzare l’operatività per aiutare il cittadino nel suo impegno virtuoso senza perdere d’occhio la necessità di rendicontare ed aver sotto controllo quotidiano l’evolversi dei KPI del servizio. In questo contesto giocano un ruolo importante il riconoscimento dell’utente e la quantificazione del conferito dove i DM 2017 ha chiarito, oltre al riconoscimento del peso indiretto in sostituzione della pesatura (Art. 6, comma 1), che nelle isole ecologiche (Art. 4 comma 4) per le frazioni consegnate sono ammessi sistemi di misurazione\quantificazione semplificati senza quindi la necessità di adottare costosi sistemi di pesatura diretta.

Il tutto va coniugato col controllo della qualità del conferito che influisce pesantemente sul bilancio costi /ricavi delle frazioni riciclabili e dall’identificazione di chi conferisce prevedendo che le informazioni registrate possono entrare nella formulazione della parte variabile della tariffa del servizio (Art. 9 comma 2) attraverso criteri di premialità da regolamentare.

Tutto ciò implica due aspetti: i conferimenti non possono essere liberi ed autonomi e dovendosi prevedere l’assistenza di uno o più operatori la procedura deve essere veloce, certa, poco costosa e monitorata tanto da non dare motivo di contestazioni. Prende piede quindi sempre di più l’utilizzo di dispositivi mobili in luogo di attrezzature statiche costose, poco flessibili e di difficile manutenzione.

L’informatizzazione degli centri di raccolta consente di avere dei KPI che permettono di ottimizzare le aperture l’eventuale presidio di persone aggiuntive nei giorni di maggior utilizzo come il Sabato.

In questo contesto merita anche un cenno anche la pratica del riuso degli oggetti dismessi che sta facendosi strada e può avere una ricaduta positiva soltanto se inquadrata nel processo di filiera complessivo strettamente collegato alle isole ecologiche e non sia lasciata alla mercé della sola buona volontà e dell’improvvisazione.

Una soluzione che compendia tutte queste esigenze è un’applicazione sviluppata da I&S Informatica e Servizi di Trento, brand storico di software per la Tariffa Puntuale, e recentemente adottata da AIMAG S.p.A. ed Alea Ambiente S.p.A., due società che gestiscono il Servizio di Igiene Urbana con sistema a Tariffa Puntuale rispettivamente su13 e su 11 Comuni in Emilia Romagna. Un mix vincente tra specializzazione tecnologica del privato e gestione attenta del territorio da parte del pubblico.

I&S di Trento, Azienda storica del GIS, torna in ASITA dove presenterà le Tecnologie GIS-IT applicate al mondo dei Rifiuti.
Saranno presentati anche i risultati di un progetto di Ricerca sulla Mobilità.

Martedì 12 novembre 14.00 – 18.30
CORSO gratuito con Crediti Formativi a cura di I&S Informatica e Servizi – Sala Marconi
Dal Porta a Porta alla Tariffa Puntuale: Metodi e Tecnologie per la Raccolta dei Rifiuti in una città intelligente
Relatore: Pierluigi Fedrizzi, I&S Informatica e Servizi
Durante il corso saranno presentate le Tecnologie Abilitanti per applicare la Tariffa Corrispettiva e a chi avrà partecipato sarà fatto omaggio del Manuale d’USO – Rivoluzione TARIP.
Crediti Formativi per Geometri (4 CFP per mezza giornata oppure 8 CFP per intera giornata), Agronomi e Forestali (CFP come da regolamento CONAF 3/2013).

Mercoledì 13 novembre 11.30 – 13.00
Workshop a cura di I&S Informatica e Servizi – Sala Marconi
Toponomastica e Georeferenzazione proporzionale alla finalità
Relatore: Giuseppe Angelini, I&S Informatica e Servizi

Mercoledì 13 novembre 17.00 – 19.00
SESSIONE PLENARIA POSTER – APERIPOSTER

PROGRAMMA

ISCRIZIONE

Per il 12° anno consecutivo I&S Informatica e Servizi sarà presente ad ECOMONDO (Rimini Fiere). Ci troverete nell’area espositiva A4 (Stand 1/11) insieme a tutte le aziende della Provincia Autonoma di Trento dove presenteremo la nostra piattaforma software e tutte le tecnologie RFID e GPS per la gestione della Raccolta dei Rifiuti con oltre 15 anni di specializzazione nel tema della Tariffa Puntuale. Inoltre vi racconteremo come le nostre soluzioni vengono utilizzate sul campo alla luce delle normative attuali e delle novità in arrivo.

Presenteremo diverse novità:

  • Software per la progettazione ed il monitoraggio della distribuzione dei contenitori con RFID in fase di Startup (vedi qui);
  • Tecnologie e software per la georeferenziazione di Civici, Cestini, Campane e molto altro (vedi qui);
  • Nuova Sala Controllo per la raccolta di segnalazioni e problemi rilevati dal territorio tramite APP Android (vedi qui);
  • Sistema per tracciare la movimentazione, carico e scarico degli scarrabili;
  • Tecnologie per la certificazione delle attività di Trasbordo dei mezzi;
  • Nuova piattaforma Web & Android per la gestione degli “Ecocentri”;
  • Nuova modulo per la gestione dei centri Ri-Uso con Portale informativo pubblico.

Ingresso Omaggio Dettaglio Fiera

Giovedì 11 aprile 2019 ore 13.30 – 19.00
Presso Sala Convegno VIP  del Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania

A 2 anni dal Decreto TARIP e dopo l’entrata in campo da parte di ARERA il modello di “Tariffa Puntuale”, meglio definita “Tariffa Corrispettiva”, sta diventando un obiettivo/obbligo per ogni amministrazione. I Comuni che in Italia la applicano già sono 341 (fonte: ISPRA) e quindi meno del 5%; ma questi ci sono realmente e fanno pagare al Cittadino le tariffe più basse per un servizio migliore. Una gran parte di questi “marziani” (oltre 200) sono nostri clienti. Assieme ad uno di loro vi raccontiamo come si può fare.

RELATORI
Pierluigi Fedrizzi, Amministratore Unico I&S Informatica e Servizi S.r.l.
Veronica Bordignon, Resp. Ufficio Tariffa SEAB – Società Ecologica Area Biellese S.p.A.
Daniele Dati, Resp. Clienti Settore Rifiuti I&S Informatica e Servizi S.r.l.

Programma della giornata
13:30-13:45: Arrivo e registrazione dei partecipanti
13:45-14:15: Stato di Applicazione della TARIP a livello Nazionale; orientamenti
14:15-14:45: Esperienze vincenti con Modelli diversi a confronto
14:45-15:30: Modelli Organizzativi, Tempi di attuazione
15.30-16:15: Tecnologie Abilitanti, Errori da non fare
16:15-16:30: Pausa caffè
Collegati in tempo reale su una banca dati vera si discuterà di:
16:30-17:15: Attività di Controllo e Gestione delle Banche dati e Letture
17:15-18:00: Attività di Progettazione e Controllo del Servizio Raccolta
18:00-19:00: Domande e risposte con Dibattito

Iscriviti al convegno

 

Nel corso del Convegno saranno trattati, compatibilmente con il tempo disponibile, gli argomenti rilevabili nell’indice del Libro / Dispensa di prossima pubblicazione scaricabile dal link sottostante. Sugli argomenti non trattati nel Convegno i Relatori saranno disponibili allo Stand. 13-14 del Padiglione F1 del Salone Ecomed (Piano Terra).

Scarica Documento