0461 402122 9:00 - 12:00 | 14:00 - 17:00
Richiesta informazioni
Contatti
Supporto
Menu

Contradata vince l’iEi Award

News pubblicata il 22 Febbraio 2021
Digitalizzazione ict Innovazione servizi

Usecase di LeOCar

Le soddisfazioni per I&S non finiscono, dopo il traguardo del trentesimo anniversario, arriva la notizia che il nostro storico fornitore Contradata, dopo aver presentato al partner meeting iEI (Integration Corp) la nostra usecase di LeOCar, ha vinto il premio iEi Award.

Questo per noi è motivo di grande orgoglio e fierezza!

Che cos’è LeOCar?

LeOCar è un sistema di navigazione evoluto sviluppato da Contarina, azienda esperta di GIS, in collaborazione con I&S Informatica e Servizi. Il plus che differenzia LeOCar dagli altri navigatori presenti sul mercato, risiede nella sua filosofia funzionale che lo porta ad essere un vero e proprio assistente Co-Pilota.

LeoCar nasce dall’esigenza di un’azienda Contarina, di individuare un prodotto software che le consentisse di assegnare ad un operatore sul campo, l’incarico di svolgere il servizio porta a porta in una zona a lui sconosciuta per poter così consuntivare in automatico il percorso fatto con quello programmato. Nel 2014, I&S Informatica e Servizi, attraverso un’evoluzione dell’idea originale (LeO, Localizzazione e Organizzazione), ha proposto LeOCar la migliore soluzione che garantisce tutt’ora ottimizzazione, veloce ritorno d’investimento e prospettive di crescita molto interessanti.

MAGGIORI DETTAGLI

 

LeOCar | Servizio di raccolta su doppio lato

I&S Informatica e Servizi srl nasce esattamente il 25 gennaio 1991 da una felice intuizione di due ingegneri Civili specializzati in Idraulica ed Edilizia ma colpiti dal fulmine dell’insorgente informatica applicata. Ai tempi AutoCAD girava sull’Olivetti M24 a floppy e il Computer Gestionale che andava per la maggiore era l’AS400 IBM programmato in RPG.

Ne è passata di acqua sotto i ponti ed I&S è cresciuta fino ai 18 dipendenti di oggi, ha resistito alle crisi di settore e si è evoluta costantemente passando dallo sviluppo di Applicazioni CAD per studi tecnici, alle prime Applicazioni GIS, mettendo d’accordo “caddisti” e “gissari”. Negli ultimi 15 anni è approdata allo sviluppo di Applicazioni integrate per piccole e grandi Aziende Multilities tra cui alcune di rilevanza nazionale che si occupano di infrastrutture a Rete (H2O, GAS) e di Organizzazione della Raccolta dei Rifiuti a Tariffa.

Il percorso 30ennale è stato pieno di soddisfazioni, anche se non privo di momenti di difficoltà legati alla crisi del 2008 e qualche avvicendamento societario che però vede ancora oggi una società solida che punta ai 3 milioni di euro di fatturato e guidata dai due soci fondatori che  ricordano e ringraziano tutti i dipendenti e consulenti che sono transitati in I&S; figure professionali che hanno contribuito alla sua crescita e con i quali I&S intrattiene rapporti cordiali e talvolta anche di amicizia a distanza di anni.

E’ già iniziato un nuovo ciclo ma i 30 anni possono essere presi come il terzo inizio perché il cambio generazionale è iniziato nei Dipendenti, nella Direzione, nella Proprietà e nell’Organizzazione.

Desideriamo quindi condividere la soddisfazione di questo momento informando che, non appena sarà possibile, I&S troverà il modo di festeggiare questa meta con tutti coloro che la circondano: Clienti, Fornitori, Dipendenti e tutti i collaboratori e professionisti che ci seguono giornalmente in ogni progetto.

I nostri numeri in breve: 

Voucher digitalizzazione

Il Voucher digitalizzazione è una misura agevolativa per micro, piccole e medie imprese presenti su tutto il territorio nazionale, che prevede un contributo a fondo perduto tramite adozione di un voucher di importo non superiore ad euro 10 mila e nel limite del 50% del totale delle spese ammissibili.

Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di softwarehardware e/o servizi specialistici finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all’ ammodernamento tecnologico.

 Le domande per l’ottenimento del contributo dovranno essere presentate dal 30 gennaio al 9 febbraio 2018, utilizzando esclusivamente la procedura informatica accessibile nella sezione

“Voucher digitalizzazione” del sito web del MISE (Ministero dello sviluppo Economico).

La spesa deve essere sostenuta solo dopo la comunicazione dell’avvenuta prenotazione del contributo, ed entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese le imprese sono tenute a presentare la documentazione che successivamente il ministero controllerà prima di determinare l’importo del voucher da erogare.

Richiedi un preventivo Maggiori dettagli